allattamentoOpuscoli, body e cd. C’è tutto questo nella valigetta della neomamma distribuita dalla Regione Toscana. Nel 2012 la Regione investirà quasi 700.000 euro  per migliorare salute e sicurezza di mamme e bambini, con interventi nei punti  nascita, sul territorio, nei consultori.

Nella valigetta, che sarà distribuita a tutte le neomamme, ci saranno:

l’opuscolo “Naturalmente  mamma”, con tutte le informazioni su come avviare e proseguire l’allattamento  materno;

un cd con ninnenanne e musica adatta ai piccolissimi; un body di cotone  con il disegno di come mettere a dormire il neonato per una nanna sicura;

dépliant informativi dedicati a specifiche tematiche o al corretto utilizzo dei  servizi a disposizione dei cittadini (prevenzione della Sids, la sindrome della  morte in culla, banca del latte materno, trauma center pediatrico e prevenzione  incidenti);

eventuali ulteriori pubblicazioni ritenute appropriate;

la  traduzione dei contenuti presenti nelle lungue più rappresentate in Toscana  (cinese, albanese, inglese, francese, spagnolo, arabo e rumeno).

Inoltre verranno monitorati ospedali e consultori,  per mettere in pratica una riqualificazione dei servizi in ambito materno infantile,  azioni dedicate al supporto della genitorialità e alla prevenzione delle  interruzioni volontarie di gravidanza, con particolare riferimento alla  popolazione immigrata.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Ospedali con il ‘bollino rosa’


Tag:, , , , , , ,