donne vino rosso cancro al senoUn bicchiere di vino al giorno aiuta a prevenire il cancro al seno. E’ quanto affermano i ricercatori del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. Secondo gli scienziati americani il vino diminuirebbe lievemente i livelli di estrogeni, aumentando al tempo stesso il testosterone fra le donne in pre-menopausa, riducendo così il rischio di cancro al seno.

La sperimentazione ha inoltre confermato che a far bene all’organismo sarebbe in particolare il vino rosso, più di quello bianco. A sottoporsi alla sperimentazione sono state alcune donne in pre-menopausa che hanno consumato vino rosso per circa un mese (Cabernet Sauvignon), mostrando una riduzione dei livelli di estrogeno. Un altro gruppo ha invece consumato vino bianco (Chardonnay), che non ha prodotto gli stessi benefici.

“Ci sono sostanze chimiche nella buccia e nei semi d’uva rossa che non si trovano nelle uve bianche -  ha dichiarato una delle ricercatrici, Glenn D. Braunstein - e che possono ridurre il rischio di cancro al seno”. Da sottolineare che nonostante l’assenza di effetti benefici il vino bianco non produce però un aumento dei rischi di cancro al seno.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Resveratrolo, un antiossidante buono per la salute


Tag:, , , ,