cerotto-alla-nicotina-Va presa con le dovute cautele, ma la ricerca di recente pubblicata su ‘Neurology’, la rivista della American Academy of Neurology, farà discutere. Sembra che l’assunzione di piccole dosi di nicotina aiuti la memoria degli anziani.

La nicotina, specificano i ricercatori, non deve però essere assunta con le sigarette, ma utilizzando i classici cerotti utilizzati da chi cerca di smettere di fumare.

Lo studio ha preso in esame la capacità di 74 non fumatori con un’età media di 76 anni. A metà di loro è stata dato un cerotto di nicotina al giorno per sei mesi, mentre gli altri hanno avuto un placebo. I primi hanno ottenuto risultati migliori ai test per l’attenzione e la memoria,  recuperando il 46% delle capacità normali per quell’età.

Nel secondo gruppo, invece, è stato riscontrato un peggioramento del 26%. Naturalmente gli scienziati sottolineano che in questo caso si tratta di una sperimentazione, e che in ogni caso questo tipo di terapia non va ’somministrata’ agli over 75 che non hanno problemi di memoria.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Vitamina B12 per migliorare la memoria


Tag:, , , , ,