vasco-rossi-ligabue”Rinnovo la stima per Ligabue. Non esiste alcuna antipatia, odio o rivalità tra me e lui. La nostra è tutta una finta commedia”. E’ il messaggio pace lanciato da Facebook da Vasco Rossi all’eterno rivale Ligabue.  

Dopo le frecciatine dei mesi scorsi il rocker è tornato sui suoi passi e ha spiegato ai fan che la lunga gavetta ”mi ha fatto diventare il migliore sul palco. Non sul campo pero’…nella vita, dove probabilmente se la cava meglio lui”.

Una rivalità tra due big della musica italiana che ha riempito le pagine dei giornali e le trasmissioni tv e che forse è tutta una montatura? Certo il Blasco non nasconde la distanza che li separa. “Lui è un bravo artista… uno dei migliori della sua generazione. Io faccio parte di un’altra…. Abbiamo poco in comune se non il linguaggio del rock e l’amore per le chitarre…”.

Ma la decisione di Vasco di sotterrare l’ascia di guerra è arrivata dopo che aveva scoperto che Chiambretti per il suo show voleva lanciare la sfida del secolo, Vasco contro Ligabue appunto. Da qui la necessità di chiarire la questione una volta per tutte.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Rihanna: dopo la campagna per Armani, sale la vendita di dischi


Tag:, , , , ,