pressione 2Sono partiti dallo studio di una rara forma di ipertensione e sono arrivati alla scoperta di un nuovo meccanismo che regola la pressione sanguigna. Dopo aver analizzato decine di persone affette da un eccessiva quantità di potassio nel sangue, i ricercatori della Yale University ha individuato due geni coivolti nel meccanismo che determina l’ipertensione.

“Non pensavamo che questi geni fossero implicati nella regolazione della pressione sanguigna, ma se questi non funzionano bene i reni possono gestire male il riassorbimento del sale, causando ipertensione”, ha spiegato Richard Lifton, autore dello studio. La scoperta potrebbe aprire nuove strade al trattamento della pressione alta, uno dei piu’ importanti problemi di salute mondiale, che riguarda circa un miliardo di persone .

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-


Tag:, , , ,