viagraArriva dagli Usa la notizia che negli ultimi 10 anni, l’incidenza delle malattie veneree tra gli americani in eta’ matura o tra gli anziani e’ piu’ che raddoppiata.

Per gli esperti di salute pubblica la colpa è del Viagra e dei farmaci simili che favoriscono e allungano i tempi della vita sessuale.

Secondo i dati dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie di Atlanta i casi di sifilide tra i 45-65 anni sono passati da 885 nel 2000 a piu’ di 2.500 nel 2010; la clamidia da 6.700 a 19.000 e le infezioni d’Aids sono raddoppiate.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Sesso: arriva la “mentina dell’amore”

 


Tag:, , , ,