obesità28,3 miliardi di euro (circa il 6,7 per cento della spesa pubblica) è questo il costo sociale annuo per l’Italia relativo a quel circa 10% della popolazione costituita da quasi 5 milioni di obesi adulti.

Ma quel che è peggio è che la previsione per il 2025 è di un tasso di obesita’ al 43%, ovvero quasi venti milioni di persone. Non solo: secondo lo studio della commissione europea Idefics (identificazione e prevenzione di effetti dietetici e stile di vita indotti in giovani e bambini), il nostro paese registra il primato per sovrappeso e obesita’ nella fascia d’eta’ compresa tra i 6 e i 9 anni

 ”La ventilata istituzione di una tassa sul cibo spazzatura da parte del ministro Balduzzi non sarebbe una cattiva idea – provoca Mech, impegnato in una campagna anti-obesita’ ispirata da Michelle Obama – ma ritengo piu” importante sensibilizzare i medici generici ed i pediatri affinche’ prescrivano ai pazienti in sovrappeso, diete a basso indice glicemico”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

- Campagna choc contro l’obesità infantile


Tag:, , , ,