bambini linguaggioVenticinque sono le parole che un bimbo di 2 anni dovrebbe conoscere e saper dire. ‘Mamma’, ‘papà’, ‘latte’, ‘cane’ e ‘biscotto’ sono solo alcune di queste, ma in generale si tratta di parole che riguardano giocattoli, cibo, animali e naturalmente la propria famiglia.

In realtà, secondo gli scienziati, l’elenco sarebbe molto piu’ lungo: 350 parole che dovrebbero far parte del vocabolario di un bambino, ma 25 e’ il numero minimo. Dalla ricerca è emerso che il bambino medio conosce 150 parole, ma punteggi che vanno da 75 a 225 sono da considerarsi normali. Il campanello d’allarme per i genitori dovrebbe quindi suonare quando il bambino usa solo 50 o meno parole.

Se il bambino dovesse presentare grosse difficoltà a due anni mezzo d’età, gli scienziati consigliano una terapia del linguaggio che non dovrebbe essere rimandata oltre i 3 anni d’età. 

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Ipoacusia bambini, ne sono affetti in 100mila


Tag:, ,