alcol adolescentiSi fanno influenzare dal cinema e dalla tv, soprattutto quando riguarda cattive abitudini come l’abuso di alcol. Sono gli adolescenti che a quanto dimostra una ricerca pubblicata dal British Medical Journal of Medicine.

Secondo la ricerca, i ragazzi che guardano film caratterizzati da protagonisti ‘bevitori’ hanno il doppio delle probabilita’ di iniziare a bere rispetto ai coetanei che guardano meno questo genere di film. Un dato che dovrebbe spingere  Hollywood ad adottare delle restrizioni, così come già è stato fatto per le sigarette.

Secondo il sondaggio che ha coinvolto circa 6.500 ragazzi dai 10 ai 14 anni, circa un ragazzo su 10 ha detto, per esempio, di possedere una maglietta o un cappello con la marca di una birra o di un superalcolico. Quasi uno su quattro (23%) ha detto che i genitori bevono alcolici almeno una volta alla settimana, mentre il 29% ha dichiarato di poter accedere tranquillamente all’alcol in casa.

Sulla base di questi dati e della visione di determinati film, e’ emerso che i ragazzi che avevano visto pellicole con tematiche dominate dall’alcol hanno avuto il doppio delle probabilita’ di cominciare a bere rispetto a coloro che ne avevano visti di meno.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-I ragazzi in sovrappeso consumano più alcol e droghe


Tag:, , , ,