risonanza_magneticaUn dato confortante arriva dall’Europa: il cancro fa sempre meno vittime. si calcola infatti che dal 2007 a oggi il numero dei decessi sia calato dell 10% per i maschi e del 7% per le femmine, anche se purtroppo il numero assoluto di vittime resta alto.

E’ la stima del team di Carlo La Vecchia del Mario Negri di Milano in una ricerca apparsa sugli Annals of Oncology. Lo studio ha considerato i 27 paesi dell’unione, sia per tutti i tumori nel complesso, sia per alcuni tipi di cancro, come quello dello stomaco, intestino, pancreas, polmoni, prostata, seno, utero, leucemie.

Ridotta notevolmente la mortalità per cancro al seno, soprattutto fra le giovani. Quanto al cancro ai polmoni, continua ad aumentare la mortalita’ tra le donne, colpa del fumo, e fra gli uomini il cancro al pancreas.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Le donne non smettono di fumare e aumentano i casi di tumore ai polmoni