narcolessiaOggi, 17 marzo, si tiene la Terza Giornata Europea della Narcolessia, nota anche come la malattia del sonno. Un’occasione per far conoscere la condizione di tutti coloro che soffrono di questa malattia neurologica che colpisce principalmente bambini e ragazzi dai 10 ai 15 anni, ma che spesso non viene diagnosticata perché, proprio data l’età, si è più propensi a pensare a semplice pigrizia o svogliatezza.

E proprio oggi e domani, a Bologna, si terrà per la  prima volta il Congresso Europeo Hot topics in European Narcolepsy research & European Narcolepsy Association meeting, dedicato proprio alle scoperte scientifiche più recenti e alle problematiche sociali e terapeutiche della narcolessia.

La conferenza sarà aperta, oltre che alle Associazioni, anche al pubblico a cui verrà presentata la Campagna di Informazione che l’Associazione Italiana Narcolettici ha promosso e realizzato con lo scopo di far conoscere gli aspetti più importanti di questa malattia e di insegnare a riconoscerne i principali sintomi.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Narcolessia: il sonno improvviso


Tag:, , ,