musica_classicaChe la musica avesse potere benefici, come ridurre lo stresse migliorare il rilassamento, è ormai risaputo, ma ora una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Cardiothoracic Surgery dimostra che la musica puo’ ridurre il rigetto dei trapianti di cuore nei topi, influenzando il sistema immunitario.

Il legame tra il sistema immunitario e la funzione del cervello non e’ ancora chiaro, ma la capacità della musica di ridurre l’ansia e il dolore sono evidenti. Vi sono infatti alcune evidenze circa l’influenza della musica sul sistema nervoso parasimpatico, che regola le funzioni corporee involontarie.

Dalla ricerca e’ emerso che l’opera e la musica classica allungano il tempo del rigetto, mentre non e’ cosi’ per la musica new age. ”Sembra che la musica influenzi davvero il sistema immunitario, anche se il meccanismo alla base di questo processo non e’ ancora chiaro”, hanno concluso gli esperti.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-La prazosina per curare la sindrome da stress post-traumatico


Tag:, , , , ,