tumori sangueUn lavoro a firma dei ricercatori del San Raffaele di Milano ha permesso di mettere a punto una nuova tecnica di immunoterapia cellulare piu’ efficace contro i tumori del sangue. La tecnica si basa sul presupposto che il sistema immunitario puo’ essere utilizzato nella terapia dei tumori.

Negli ultimi decenni infatti sono stati condotti studi clinici sperimentali basati sulla somministrazione a pazienti con tumori di cellule del sistema immunitario, chiamati linfociti T, alcuni dei quali sono in grado di riconoscere ed eliminare le cellule tumorali.

La nuova tecnologia messa a punto dai ricercatori del San Raffaele consente di produrre, potenzialmente per ogni paziente, linfociti T efficaci e sicuri quanto i linfociti T anti-tumorali naturali

”Il passo successivo per questa strategia innovativa per l’immunoterapia del cancro, ancora in fase preclinica, e’ la produzione di reagenti e protocolli utilizzabili in contesto clinico”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Dall’olio di pesce un composto per combattere la leucemia


Tag:, , ,