motoUn uomo californiano ha denunciato la BMW per i danni subìti da una erezione durata ben 20 mesi, e provocata da un giro di 4 ore sulla sua BMW del 1993.

La colpa di questa che è stato definito ”priapismo da moto” starebbe nella particolare sella “in rilievo” di cui è dotato il mezzo.

L’uomo lamenta difficoltà nei rapporti sessuali, e conseguente disagio psicologico ed emotivo.

Per questo motivo, tramite il suo legale, l’uomo ha chiesto un risarcimento per spese mediche, salario perso, stress emotivo e danni generali.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Isolato per la prima volta il punto G


Tag:, , ,