MICROSCOPIOI ricercatori dell’IIT di Genova hanno ideato un microscopio a super risoluzione che nei prossimi anni potra’ rendere possibile l’analisi diretta dei tessuti biologici senza la biopsia.

Abbandonare le tecniche diagnostiche aggressive diventerà finalmente possibile. L’invenzione e’ stata realizzata da 4 ricercatori del Dipartimento di Nanofisica.

Il microscopio conta su una tecnologia che permette di superare i limiti risolutivi della microscopia tradizionale; consente di avere immagini dettagliate di sistemi cellulari alla scala del nanometro. La microscopia a multifotone permette di osservare sistemi biologici – singole cellule, tessuti o organi – in profondità.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Tumore al seno, la mammografia può salvare la vita


Tag:, , ,