bibite gasTroppe le persone obese, specialmente negli Stati Uniti. E allora il sindaco di New York corre ai ripari e vieta le  bibite extralarge nei bar,  nei cinema, nei ristoranti e in ogni luogo pubblico newyorkese. Se il Board of Health darà l’ok alla sua richiesta, da marzo 2013 i trasgressori saranno sanzionati con  una multa da 200 dollari.

Secondo le prime indiscrezioni, la nuova disciplina contro l’obesità si rivolgerà a   tutti i formati che superano gli 0,476 litri, e non riguarderà le bevande con meno di 25 calorie in 250 ml, nonché le acque vitaminizzate,  le versioni diet e le bevande a zero calorie.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Allo studio una tassa sulle bibite gassate


Tag:, , ,