papaveriUn gruppo di ricerca britannico e australiano coordinato da Thilo Winzer, dell’università di York ha scoperto il meccanismo naturale con cui il papavero da oppio produce la noscapina, una sostanza che note per le sue proprietà antitumorali e come calmante della tosse.

Una scoperta che  potrebbe migliorare la produzione commerciale di un alcaloide che non crea dipendenza e che si ricava proprio dal papavero. I ricercatori hanno scoperto che il meccanismo di sintesi della noscapina è controllato da un insieme di dieci geni responsabili della produzione di cinque differenti classi di enzimi. Si tratta del più complesso insieme di geni mai trovato nelle piante.

”Ci siamo meravigliati di scoprire che questo insieme di geni codifica quasi l’intero meccanismo di produzione della noscapina”, ha osservato uno degli autori, Ian Graham, dell’università di York. ”Questo – ha aggiunto – ci permette di definire tutti i passaggi necessari coinvolti nel meccanismo”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-5 milioni di dollari per la ricerca oncologica 


Tag:, , , ,