medico-di-baseLa crisi purtroppo colpisce anche nel campo della salute. Sono oltre 9 milioni infatti, le donne, gli anziani e le famiglie con figli che hanno dovuto rinunciare alle cure sanitarie per motivi economici nell’ultimo anno.

Secondo quanto emerge da uno studio Rbm Salute-Censis presentato al Welfare Day, oltre una su quattro delle persone coinvolte ha piu’ di 65 anni, il 61% e’ di sesso femminile e in 4 milioni di casi vive al Sud o nelle Isole.

Il gap tra le esigenze di finanziamento della sanita’ pubblica e le risorse disponibili e’ previsto raggiungere 17 miliardi di euro nel 2015. La spesa per la sanita’ privata intanto continua ad aumentare (+25,5 tra il 2000 e il 2010). Le persone assistite dai Fondi integrativi, in particolare, sono tre 11 milioni. In oltre il 55% dei casi gli importi stanziati dai fondi sono andati in prestazioni sostitutive al servizio pubblico come il ricovero ospedaliero o il day hospital.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Addio ticket. Si pagherà in base al reddito


Tag:, , , ,