slaSi celebra il prossimo 21 giugno il “Global Day“, la Giornata mondiale per la lotta alla sclerosi laterale amiotrofica (Sla), una malattia neurodegenerativa dell’eta’ adulta che provoca la completa paralisi dei muscoli volontari, e che colpisce circa 6-7 persone ogni 100.000 abitanti.

Tante le iniziative che dureranno per tutto il mese di giugno in tutto il mondo, per sensibilizzare sui bisogni dei malati e sull’importanza della ricerca scientifica: dalle partite di baseball con la storica squadra dell’Ohio in Nord America, i Cincinnati Reds, alle camminate che attraversano l’Australia o la Francia coinvolgeranno in varie tappe le maggiori citta’ del paese.

E numerose sono le iniziative previste anche in Italia, grazie al lavoro dell’associazione Aisla Onlus (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica e della Fondazione AriSLA (Fondazione Italiana di ricerca per la Sla), che promuoveranno eventi lungo tutto lo stivale, con il coinvolgimento di malati, che nel nostro paese sono circa 5.000, famiglie, volontari e sostenitori.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Sla, ecco la causa


Tag:, , ,