Michael_JacksonA tre anni dalla morte di Michael Jackson, il re del pop rivive in una pellicola diretta da Spike Lee. Un film-documentario incentrato sull’emblematico album “BAD”, il terzo di Michael uscito 25 anni fa, e sulla successiva tournée mondiale. Con registrazioni inedite e interviste a cantanti internazionali come Kanye West, Mariah Carey e Sheryl Crow.

A dare l’annuncio è la casa discografica Sony attraverso la quale in un comunicato il regista ammette: “Sono più che un ammiratore di Michael, ho avuto la fortuna di conoscerlo personalmente e di lavorare con lui, per questo m’interesso della sua eredità”.

Lee anticipa filmati che nessuno ha mai visto: “Cose che Michael stesso ha girato, documentazione dietro le quinte. Abbiamo avuto accesso libero al caveau, così abbiamo avuto modo di ascoltare anche molte di quelle cose, è stata una grande esperienza”. Ma il film mostrerà anche il lato privato: “Aveva un gran senso dello humor, era davvero divertente”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-All’asta i gioielli di Liz Taylor


Tag:, ,