aidsLa Food and Drug Administration, l’organismo statunitense per il controllo della sicurezza e del commercio dei farmaci, ha approvato il primo farmaco per ridurre il rischio di infezione del virus dell’Hiv.

Il farmaco, chiamato Truvada, potra’ ora essere utilizzato giornalmente dagli individui ad alto rischio di contrarre il virus da un partner infetto. La Fda aveva precedentemente approvato l’uso di Truvada in combinazione con agenti antiretrovirali per il trattamento di adulti e bambini Hiv positivi.

“Questo via libera e’ una pietra miliare nella nostra lotta contro il virus dell’Hiv. Ogni anno circa 50mila persone negli Usa contraggono il virus nonostante i numerosi metodi di prevenzione disponibili”, ha dichiarato il commissario Fda Margaret A. Hamburg.

“Truvada dovra’ essere utilizzata in combinazione con altri trattamenti di prevenzione per l’Hiv, come test frequenti, counseling e sesso sicuro”, ha concluso.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Il Ministero della Difesa discrimina i malati di Hiv


Tag:, ,