profumoSi chiama “Prends-moì” e promette di essere la prima fragranza snellente del mondo.

Prodotta da Veld’s e sviluppata dalla casa francese di profumieri Robertet, la fragranza è commercializzata in Gran B retagna a 28,99 sterline per 100 ml, ed è basata sui principi di aromaterapia e neurocosmetica.

Il profumo contiene ingredienti che rilasciano B-endorfine presenti nella pelle, scatenando un “messaggio piacere” che viene trasmesso al cervello, innescando così una sensazione di benessere e un aumento della soddisfazione, e riducendo il bisogno di mangiare troppo.

Il 73% delle “cavie umane” che hanno provato il profumo sulla propria pelle, ha testimoniato una sensazione di piacere al momento dell’applicazione. Inoltre, l’azione meccanica di un leggero massaggio permette alla formula, arricchita di uno speciale “Slimming Complex” (caffeina, carnitina, estratto di alga spirulina e isoflavoni di soia), di agire su due enzimi fondamentali nel processo di scioglimento dei grassi.

Uno studio condotto dal Centre of Biological Research and Cutaneous Experimentation su donne tra i 18 ei 70 anni, che non erano a dieta, ha testimoniato che il 75% di quelle che hanno usato il profumo ha visto ridursi il bisogno di concedersi uno spuntino e il 73% ha provato una sensazione di piacere.

Semplice? Non proprio, per riuscire ad accaparrarsi la fragranza (dall’aroma di bergamotto, mandarino e pompelmo), in Gran Bretagna c’è una lista d’attesa di oltre 6 mila persone.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

- Dagli USA ecco il chewingum per dimagrire


Tag:, , , , , , , , , ,