doloreIl 21% degli italiani, pari a oltre 12 milioni di individui, soffre di dolore cronico. Tra questi la maggioranza e’ rappresentata dalle donne, che sono circa il 56%.

I dati sono forniti dalla ‘Relazione sull’attuazione delle disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore’.

Proprio per curare chi soffre di dolore cronico e’ nata una nuova struttura dedicata alla cura del dolore come malattia e non solo come sintomo di altre patologie: si tratta del centro di medicina del dolore del centro diagnostico italiano di Milano, servizio integrato costituto da un team multidisciplinare di specialisti per la diagnosi e la terapia del dolore cronico.

In accordo con le piu’ avanzate prospettive della medicina moderna, il centro nasce con l’obiettivo di identificare, attraverso l’uso di strumenti diagnostici d’avanguardia, la causa dei casi di dolore cronico molto complessi e, nei pazienti colpiti da piu’ malattie, individuare la patologia che effettivamente e’ responsabile della loro sofferenza.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Sì alla cannabis per curare il dolore


Tag:, ,