occhio bionicoIn Italia si contano circa 5mila trapianti di cornea l’anno e il nostro Paese e’ il primo in Europa per la donazione di cornee con 7.246 donatori nel 2011 che, rispetto ai 6.742 del 2010, rappresentano un incremento del 8%.

Dal primo trapianto di cornea, eseguito piu’ di cento anni fa da Edward Konrad Zirm, molti miglioramenti sono stati introdotti nella tecnica chirurgica e nella terapia, tuttavia sono state utilizzate sempre delle lame impugnate dalla mano del chirurgo. Per questo il nuovo laser a femtosecondi rappresenta la risposta migliore, per aver maggiore velocita’ di cicatrizzazione, minore astigmatismo finale e migliore acuita’ visiva.

Il nuovo laser permette all’oculista una tecnica chirurgica con una precisione inarrivabile rispetto agli strumenti manuali, consentendo innanzitutto una migliore integrazione del tessuto trapiantato. Lo strumento e’ un laser a infrarossi, che emette degli impulsi ultra corti di durata infinitesimale, nell’ambito dei femtosecondi, da cui il nome.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Occhi, laser ad eccimeri: notizie utili


Tag:, , ,