AcneUn virus della pelle, innocuo per l’uomo, identificato da un gruppo di ricercatori dell’Università della California di Los Angeles e dell’Università di Pittsburgh (Usa), sarebbe in grado di sconfiggere l’acne.

La notizia si legge dalle pagine di pagine di mBio, la rivista dell’American Society for Microbiology, secondo la quale tale virus riesce ad eliminare una delle cause dell’acne, ossia il batterio Propionibacterium acnes.

La scoperta, se confermata, potrebbe essere utilizzata per realizzare trattamento sicuro e senza effetti collaterali.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- Acne giovanile, ecco un nuovo trattamento


Tag:, , ,