saper-bereLe “Otto regole d’oro del saper bere” sono state messe a punto dalla Federazione italiana medici pediatri (Fimp) e diffuse nel sesto congresso nazionale della Federazione, in corso a Genova fino a sabato.

Queste le regole:

1. È fondamentale che i bambini assumano tutti i giorni un’adeguata quantità di liquidi al fine di ottenere un’ idratazione ottimale.

2. L’acqua è la bevanda ideale per l’idratazione del bambino.

3. Usare altre bevande con moderazione

4. Leggere sempre l’etichetta: riporta la composizione e il contenuto calorico della bevanda.

5. Non proibire al bambino tutte le bevande analcoliche diverse dall’acquama educarlo ad un consumo moderato.

6. le bevande diverse dall’acqua apportano nutrienti e calorie: un consumo sconsiderato può portare all’aumento di peso.

7. Bevande contenenti dolcificanti possono essere usate nei bambini con diabete o con quelli che hanno problemi di peso.

8. Divieto assoluto per gli ‘energy drink‘: contengono caffeina, inadatta all’alimentazione del bambino.

a cura di Imma Manna

articoli correlati:
- In sovrappeso il 40% dei bambini italiani


Tag:, , , ,