cancro al seno 2Una donna su dieci è colpita dal tumore al seno. Il cancro più frequente in Italia nel 30% dei casi colpisce le donne con meno di cinquant’anni di età. Un male da cui però si può guarire, grazie anche a una diagnosi precoce. Per informare e invitare le donne alla prevenzione la Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) ha lanciato la campagna Nastro rosa 2012. Testimonial di quest’anno la conduttrice Cristina Chiabotto.

Durante il mese di ottobre i 395 punti prevenzione (ambulatori) Lilt, la maggior parte dei quali all’interno delle 106 Sezioni Provinciali della Lega italiana per la lotta contro i tumori, saranno a disposizione per visite senologiche e controlli clinici strumentali. Per conoscere giorni e orari di apertura dell’ambulatorio Lilt più vicino, in cui effettuare anche esami di diagnosi precoce e controlli, si può chiamare, per informazioni, il numero verde SOS LILT 800-998877 o consultare i siti www.nastrorosa.it o www.lilt.it dove saranno pubblicati anche gli eventi organizzati nelle varie città italiane nel mese di ottobre.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Prevenire il cancro al seno con un test del sangue


Tag:, , , , , ,