legumiI bambini e gli adolescenti con una dieta povera di vitamine del gruppo B hanno un rischio maggiore di sperimentare problemi comportamentali e disturbi mentali. Lo ha scoperto uno studio australiano.

Carly Herbison tra gli autori dello studio spiega: “Le vitamine del gruppo B sono essenziali per la produzione dei neurotrasmettitori, come la serotonina, che regolano il comportamento negli uomini e sono legati alle sensazioni di felicità e benessere. Problemi mentali e comportamentali durante l’adolescenza sono legati a un rischio maggiore di comportamenti violenti e abuso di sostanze, e lo studio ha trovato una relazione precisa tra i problemi e la mancanza di vitamina B. E’ un messaggio abbastanza chiaro sul ruolo protettivo che può avere la dieta“.

Ma dove trovare la vitamina B? Fonti naturali delle vitamine del gruppo B sono diversi alimenti come il lievito di birra, la pappa reale, il riso integrale, i legumi, le nocciole, le mandorle, le noci, le banane, il tuorlo d’uovo, la carne di maiale, il tonno, gli ortaggi verdi freschi, le patate.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Vitamina B12 per migliorare la memoria


Tag:, , , , , , , , , ,