lipofilling senoSi chiama First Warning Systems Bra, il reggiseno ideato dalla Lifeline Biotechnologies che sfrutta la termografia e grazie a 16 sofisticati sensori può individuare i cambiamenti di temperatura corporea, campanelli d’allarme che qualcosa non va.

Scettici gli esperti: “Errato pensare che possa sostituire la mammografia”.  Per il Ministero della Salute le tecniche di termografia a infrarossi sono uno strumento complementare, ma non sostitutivo delle tecniche diagnostiche tradizionali. 

Costerà circa 700 euro, ma gli ideatori promettono che che il reggiseno intelligente saprà individuare la presenza di anomalie nei tessuti nel 90% dei casi.

Basterebbe indossarlo 12 ore consecutive – assomiglia ai reggiseni elastici usati nello sport – per identificare non solo la presenza di anomalie, ma anche l’esatta posizione. Una volta che è stato indossato, viene riportato al medico e i dati contenuti nei suoi sensori analizzati al computer.

Il reggiseno deve ancora avere le autorizzazioni necessarie alla commercializzazione. Potrebbe essere in vendita entro due anni.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Nastro rosa 2012: arriva la campagna contro il timore al seno


Tag:, , , , ,