liftingTra le donne over 40 è addio al trucco permanente e via libera al mini-lifting.

Il mini-lifting è un rimedio sempre più usato per ridare tono a un sorriso stanco. ”A distanza di venti anni – afferma Ezio Maria Nicodemi, dirigente chirurgo plastico all’Istituto dermopatico dell’Immacolata (Idi) di Roma – il sopracciglio o il contorno labbra tatuato e’ ormai sbiadito. Cosi’ molte donne chiedono che venga ritoccato, ma nella maggior parte dei casi decidono per una rimozione totale del trucco permanente e con l’occasione si sottopongono ad altri piccoli interventi”.

Le maggiori richieste sono per mini lifting facciale, lifting alle braccia, che spesso cedono dopo i 40 anni e la chirurgia plastica dell’occhio, per ringiovanire lo sguardo.

”Cancellare il sopracciglio e’ semplice, perche’ il colore scuro – osserva Nicodemi – e’ molto sensibile al laser utilizzato per farlo sparire. Per il contorno labbra, invece, abbiamo qualche difficolta’ in piu’ dovuta al colore, spesso rosso o rosa, piu’ difficile da togliere, ma soprattutto perche’ la zona su cui andiamo a intervenire e’ molto sensibile, perche’ vicina alla mucosa”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Sempre di più quelli che non rinunciano a una “punturina di botox”


Tag:, , , ,