disfunzione erettileLa disfunzione erettile colpisce oltre 3 milioni di italiani e sta diventando un problema importante non solo per gli anziani: il 15% degli uomini che ne soffre ha meno di 40 anni.

L’allarme arriva dall’85/mo Congresso Nazionale della Societa’ di Urologia (SIU) in corso a Venezia.

”Nei nostri ambulatori – afferma Ferdinando Fusco, urologo dell’Universita’ di Napoli. si presentano persone sempre piu’ giovani, con gravi problemi che, per fortuna, oggi possiamo risolvere con grande soddisfazione”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Un giovane su 20 soffre d’impotenza, ma solo la metà si rivolge all’andrologo


Tag:, ,