luigi lo cascioQuest’anno ad aggiudicarsi i premi Vittorio De Sica 2012 tanti personaggi di primo piano del mondo culturale italiano. Per il cinema si parte con l’opera prima, “anche se il premiato e’ un attore da lungo tempo apprezzato e festeggiato”: Luigi Lo Cascio, cui va la palma “per il suo esordio con un ‘La citta’ ideale’”; Lino Capolicchio, “soprattutto come attore ma anche regista”; Paola Cortellesi nella sua veste di attrice; Luigi Einaudi per la musica composta per film; Emidio Greco, in qualita’ di regista.

E , ancora, Luciano e Sergio Martino, nell’ambito della produzione; Peppino Rotunno, “il nostro grande direttore della fotografia. E due giovanissimi esordienti da inserire nella categoria ‘giovani talenti’ per la loro partecipazione da protagonisti a ‘L’intervallo’ di Leonardo Di Costanzo: Alessio Gallo e Francesca Riso”. Ad annunciare i vincitori per la settima arte e’ il presidente dei ‘premi Vittorio De Sica’ Gian Luigi Rondi che porta i suoi ringraziamenti al Presidente della Repubblica “per il fondamentale punto di riferimento che e’ stato per tutti noi nel corso di questo suo splendido settennato”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Al via il Festival Internazionale del Film di Roma

 

 

La lista dei premiati resa nota oggi al Quirinale, dove si sta svolgendo la cerimonia di consegna, e’ ancora lunga: Riccardo Muti (Musica); Pier Luigi Cappello (Poesia); Vittorio Garatti, Ricardo Porro, Roberto Gottardi (Architettura); Egidio Palmiri (per l’Accademia dell’Arte Circense); Gianni Mina’ (per la divulgazione storica); Roberto Calasso (Adelphi Editoria); Claudio Magris (Letteratura); Gillo Dorfles (Pittura). Ed infine una figure che valica i confini nazionali, il greco Jannis Kounellis per le arti visive.


Tag:, , ,