depressioneIl gene con il peso maggiore sulla predisposizione all’obesita’, FTO, riduce il rischio individuale di depressione.

La scoperta, grazie all’analisi del Dna di decine di migliaia di persone, e’ della McMaster University di Hamilton e indica per la prima volta in maniera convincente un legame genetico con la depressione. Secondo quanto riferito su Molecular Psychiatry, avere la mutazione ‘pro-obesita’ sul gene FTO riduce dell’8% il rischio depressione.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Boom di disturbi depressivi in Grecia


Tag:, ,