valgo-varo-2-300x211Più noto come ‘gambe a x’, la sindrome del ginocchio valgo è sempre più diffuso tra i bambini. Colpa dello stile di vita, secondo le ricerche dell’Istituto ortopedico Galeazzi di Milano, che in 4 anni ha operato più di 80 piccoli pazienti. Il ginocchio valgo può essere sia congenito che acquisito: nel primo caso incide anche il fattore etnico, con una maggiore predisposizione per i bambini di origine pakistana e indiana. Nel secondo caso invece è l’obesità infantile la principale causa della patologia.
 
“In media il ginocchio valgo ricorre in 1-2 bimbi su 500 – ha dichiarato Massimo Paleari, responsabile unità di ortopedia pediatrica – e si tratta di un difetto più frequente nelle femmine per cause fisiologiche”.
 
Per risolvere il valgismo è possibile ora sottoporre i bambini a un intervento chirurgico: “Il successo è garantito e si tratta solo di inserire una placchetta sulla cartilagine, che sarà poi rimossa nel giro di un anno – tranquillizza Paleari – è un intervento mininvasivo, non doloroso, basta una notte di ricovero”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Arrivano le radiografie in 3D


Tag:, ,