carolina_crescentiniCarolina Crescentini, nelle sale con “Una famiglia perfetta“, si racconta e confessa di essere single ma di avere la coppia come obiettivo: “Non sto bene, stavamo insieme da sette anni, praticamente un matrimonio. E quando finiscono relazioni così è come morire un po’”.

“Io devo fare tutto con calma, smitizzare – racconta l’attrice a Gioia -. Ho bisogno di grandi chiacchiere in serenità. Per ora le faccio da sola”. Cosa resta di un amore finito? “Tanto. Noi tutti siamo il risultato della storia che abbiamo vissuto. Di quello che abbiamo provato, magari stando sdraiati sul divano a guardare un film con i calzini abbassati. A me piacciono le coppie. Sono stata l’eterna fidanzata con delle fasi intermedie da single pericolosissima. Ma preferisco la coppia: mi piace prendermi cura delle persone”.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Arisa sogna di cantare all’estero


Tag:, , ,