ricercaGran parte degli studi sul presunto effetto di diversi alimenti sul rischio di sviluppare tumori di vario tipo non sarebbero attendibili: una varieta’ di cibi sono paradossalmente accostati in alcuni casi ad un possibile incremento dei pericoli e in altri ad una diminuzione.

Lo rivela – dopo aver confrontato la letteratura medica degli ultimi 35 anni con i 50 ingredienti piu’ usati nella vita quotidiana – e’ una indagine in collaborazione tra la Stanford University in California e Harvard.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Il curry può rallentare la progressione del cancro alla prostata


Tag:, ,