DNANon solo il Dna o le impronte digitali, anche il Dna collettivo dei microrganismi che ospitiamo nell’intestino e’ unico.

Lo dimostra la ricerca internazionale pubblicata sulla rivista Nature e coordinata da Siegfried Schloissnig, del Laboratorio europeo di biologia molecolare (Embl) di Heidelberg, in Germania.

Come il Dna varia da persona a persona, anche il patrimonio genetico dei batteri che popolano l’intestino e’ unico. Il loro compito consiste nell’estrarre le sostanze nutrienti dal cibo.

A cura di Silveria Conte

Articoli correlati:

-Il corpo umano è un grande mosaico di Dna diversi


Tag:, ,