cocainaCon un fascio di luce laser diretto al cervello è stata cancellata la dipendenza da cocaina in alcuni topi di laboratorio. Lo studio è stato condotto presso i National Institutes of Health di Baltimora da Antonello Bonci, scienziato italiano che lavora negli States da anni. La ricerca è stata pubblicata su Nature.

La luce laser ha attivato i circuiti nervosi di autocontrollo e decisioni razionali (posti nella corteccia prefrontale) e in questo modo ha “spento” l’urgenza incontrollata di assumere sostanze stupefacenti.  La ricerca suggerisce indirettamente un metodo potenziale per cancellare la dipendenza da cocaina: agire, in modo non invasivo e indolore, direttamente sul cervello dei tossicodipendenti attraverso la stimolazione magnetica transcranica (Tms), una tecnica che consiste nello sparare una corrente dall’esterno poggiando una sonda sulla testa.


Tag:, , ,