Molte persone sono sempre alla ricerca della dieta perfetta, e da tempo vi è la convinzione che mangiare poco ma più volte al giorno, tipo sei volte, facilita il metabolismo e consente di bruciare grassi in poco tempo. Ma in realtà tutto ciò è stato smentito da uno studio effettuato da alcuni ricercatori dell’istituto sperimentale di Praga e presentato al meeting dell’American Diabetes Association svoltosi a Chicago, secondo cui due pasti abbondanti farebbero perdere massa corporea. Quindi per dimagrire occorre fare semplicemente due pasti al giorno, colazione e pranzo, e ciò va a discapito di chi era convinto ed abituato a mangiare più volte al giorno. La ricerca è stata fatta, effettuando un indagine su 52 persone affette da diabete di tipo 2, dividendole in due gruppi, dove entrambi mangiavano cibo avente le stesse calorie, l’unica differenza era che il primo gruppo le assumeva dividendole in piccole frazioni da mangiare durante tutta la giornata, tipo sei volte, mentre l’altro gruppo le assumeva a colazione e a pranzo. La dieta è durata 12 settimane, al termine del quale lo studio ha mostrato come il gruppo che assumeva il cibo in soli due pasti al giorno ha perso 1.23 punti del’indice della massa corporea, mentre l’altro gruppo solo 0.82. Quindi un modo per mantenersi in forma è quello di mangiare di più a colazione e a pranzo, in quanto l’assunzione dei grassi è maggiore di sera proprio perchè le calorie introdotte vengono smaltite difficilmente.

di Ilaria Musetta


Tag:, , ,