Uno studio promosso da un gruppo di studiosi americani dell’Università della California di San Francisco ha mostrato come uno stile di vita sano possa in qualche modo allontanare l’invecchiamento cellulare. Un’alimentazione sana ed equilibrata, vegetariana, comprendente frutta, verdura, cereali, fibre e povera di grassi, insieme allo sport, come lo jogging, oppure il nuoto ed in particolare lo yoga, ma anche un controllo dello stress possono favorire e migliorare la qualità della vita. La ricerca si basa sui telomeri, i quali non sono altro che dei parametri in grado di misurare l’invecchiamento cellulare dell’organismo, proteggendo le estremità dei cromosomi e mantenendo la loro stabilità. Una dieta adeguata è in grado di curare alcune malattie, agendo nell’organismo a livello genetico. Si tratta di un primo studio volto a dimostrare come un cambiamento del proprio stile di vita possa in qualche modo incidere sulla qualità e sull’andamento della vita.

di Ilaria Musetta


Tag:, , ,