E’ emerso che l’Italia è il paese europeo che dona più sangue, a confermarlo è L’Avis ( Associazione Volontari Sangue) attraverso il Libro bianco Avis nel sistema trasfusionale italiano presentato a Roma presso la sala Aldo Moro di Palazzo Montecitorio. Al primo posto c’è la Basilicata, la quale risulta avere il numero più alto di donatori, mentre la Campania e il Lazio risultano essere le regioni che meno partecipano alla donazione del sangue. In Italia, ad essere generosi nel donare il sangue sono soprattutto le fasce di età comprese tra i 36 e i 45 anni, e tra i 46 e i 55, sia uomini che donne. L’80% delle persone donano il sangue costantemente e poche sono quelle che lo donano sporadicamente. La Lombardia risulta essere la regione con più donatori di sangue, ma come abbiamo detto prima, in primis c’è la Basilicata, poi l’Umbria e l’Emilia Romagna.
di Ilaria Musetta


Tag:, ,