salute-denti-bambiniPer l’igiene e la salute dei denti dei nostri piccoli ecco le nuove Linee guida per la prevenzione della salute orale in età evolutiva.
Vediamo gli esperti cosa consigliano.
Dai 6 mesi ai 6 anni si può usare un dentifricio contenente almeno 1000 ppm (parti per milione) di fluoro, due volte al giorno, in una quantità tale da sporcare solo lo spazzolino. E’ ovvio che nei primi anni il genitore dovrà supervisionare al lavaggio dei denti per verificare che esso sia fatto correttamente. In alternativa, se risulta difficile far lavare direttamente i denti al bimbo, da 6 mesi ai 3 anni, si consigliano 0,25 mg al giorno di fluoro in gocce; da 3 a 6 anni 0,50 mg al giorno di fluoro in gocce o pastiglie. Dopo i 6 anni, va obbligatoriamente usato il dentifricio contenente almeno 1000 ppm di fluoro, due volte al giorno.
Per quanto concerne le visite specialistiche, sarà il pediatra a valutare quando sarà giunto il momento tenendo conto di problemi di carie, allineamento denti e così via.
Sempre nelle Linee guida viene sottolineato che per la salute orale è fondamentale una corretta alimentazione.

a cura di Giaden

articoli correlati:
- Carie, i bambini italiani hanno sempre più i denti cariati


Tag:, , ,