Un recente studio effettuato presso l’Università della California e pubblicato sulla rivista Cell Metabolism ha mostrato come una dieta molto proteica possa in qualche modo comportare problematiche per la salute, soprattutto per le persone adulte e giovani, mentre per le persone over 65 risulta più idonea in quanto capace di dare maggiore energia ed inoltre svolge una funzione protettiva per l’organismo. Gli alimenti ricchi di proteine sarebbero le carni rosse, i formaggi, il latte, mentre gli alimenti per una corretta alimentazione sarebbero le verdure, i legumi e il pesce. Una dieta molto proteica, soprattutto una grossa consumazione di alimenti di origine animale è controindicata per gli over 50, addirittura sarebbe dannosa come le sigarette. La ricerca ha analizzato ben 6381 adulti di mezza età, di sesso diverso, appartenenti a classi sociali differenti, a diversa etnia e istruzione, e al termine si è potuto constatare che le persone che mangiano molte proteine animali sono esposte a rischi di salute maggiori.
di Ilaria Musetta


Tag:, , , , , ,