AlzheimerUna ricerca della Georgetown University di Washington, pubblicata su Nature Medecine, ha approntato un test del sangue in grado di predire lo sviluppo dell’alzheimer, entro tre anni, e con un indice di accuratezza pari al 90% .
Al test si è giunto attraverso uno studio su prelievi del sangue effettuati su 525 settantenni nel corso di 5 anni.
Dopo di che i ricercatori hanno comparato i risultati ottenuti da 53 persone che avevano sviluppato la malattia e 53 persone sane. I primi manifestavano livelli anomali di 10 grassi, assunti come indici.
Saranno necessari altri studi ma si è sulla buona strada per la prevenzione di questa malattia.

a cura di Giaden

articoli correlati:
- Troppa carne può far ammalare di alzheimer


Tag:, ,