cocomero-e-ipertensioneL’ipertensione ha un nemico: il cocomero.
Una ricerca, condotta dalla Florida State University e pubblicata sulla rivista American Journal of Hypertension, ha dimostrato come il consumo di cocomero, o un suo estratto, combatte l’ipertensione.
Lo studio ha coinvolto 13 persone, uomini e donne obesi o con pressione alta.
Per 12 settimane i ricercatori hanno monitorato le condizioni fisiche dei partecipanti, cui è stato chiesto di non assumere farmaci contro l’ipertensione, di adottare uno stile di vita da loro indicato e di fare attività fisica.
Suddivisi in due gruppi, al primo veniva somministrato ogni giorno un estratto di cocomero (corrispondente a 4 grammi di aminoacido L-citrullina e 2 grammi di L-arginina) mentre al secondo un placebo.
Ebbene è risultato che in chi aveva assunto cocomero la pressione sanguigna dell’individuo sull’aorta e sul cuore era diminuita, consentendo al cuore di lavorare meglio e di ridurre il rischio di attacchi cardiaci.

a cura di Giaden

articoli correlati:
- Fave contro cancro e ipertensione


Tag:, ,