Il Ministero della Salute ha pubblicato una guida breve per una spesa sana al supermercato, raccolte nell’opuscoloEtichettatura degli alimenti“:

attenta lettura dell’etichetta,

- non fidarsi delle illustrazioni,

- leggere bene gli ingredienti,

- occhio alla data di scadenza,

- confondere la data di scadenza con il termine minimo di conservazione, cioè “da consumarsi preferibilmente entro…”,

- accertarsi in caso ad esempio  di tonno o mozzarella del peso netto sgocciolato, a  volte grandi confezioni nascondono piccole quantità di prodotto,

- uno squardo più accurato agli ingredienti per chi soffre di allergie alimentari,

- in caso di surgelati, tenerli sempre alla temperatura riportata sulla confezione,

- occhi sempre alle  le indicazioni obbligatorie, tra cui quelle sulla provenienza, per i venditori c’è sempre l’obbligo di specificarlo, spesso lo si può vedere sul cartellino del prezzo,

- preferire sempre i prodotti confezionati con materiale riciclato o riciclabile, così daremo tutti una mano alla salvaguardia ambientale.

 


Tag:, , ,