E’ stata stilata dal Centers of disease control and prevention statunitense e pubblicata su Preventing Chronic disease  la classifica dei 41 alimenti tra frutta e verdura che aiutano a difendersi da malattie croniche come la patologie cardiovascolari, neurodegenerative e il cancro. Tale classifica tiene conto per la prima volta del contenuto dei nutrienti in rapporto alle calorie. Nella top 5 ci sono crescione, cavolo cinese, bietole, barbabietole verdi e spinaci, ultimi 5 posti rape, more, porri, patate dolci e pompelmo bianco. I meno protettivi contro cancro e patologie cardiache sono mele, banane, mais e patate. Il punteggio, battezzato dai ricercatori della William Paterson university che ha condotto l’analisi ‘Powerhouse fruit and vegetable’ (PFV), tiene conto del contenuto dei nutrienti protettivi per la salute come potassio, fibre, proteine, calcio, ferro, tiamina, riboflavina, niacina, folati, zinco e vitamine A, B6, B12, C, D, E e K, in rapporto al contenuto calorico su 100 grammi e i valori si riferiscono ai vegetali crudi


Tag:, , , , , , ,