Le vittime del bullismo hanno ridotta aspettativa di vita dai sette ai dieci anni. Questo perchè i bimbi maltrattati diventate persone adulte hanno maggiori  livelli di stress cronico e di danni a livello cellulare e hanno perciò maggiori possibilità di sviluppare patologie come obesità, cefalea, sindromi dolorose, asma, malattie cardiache e tumori. In occasione, infatti,  del  70esimo Congresso di Pediatria, tenutosi a Palermo, gli esperti anno ribadito e reso noto che la vita di chi subisce violenze e maltrattamenti da bambino si accorcia sensibilmente  e il suo Dna ne risente, vedendo accorciati i Telomeri, che sono piccole porzioni dello stesso DNA, che si trovano alle estremità dei cromosomi e che si accorciano a ogni divisione cellulare fungendo da veri e propri indicatori della longevità dell’individuo.


Tag:, , , , , ,