Dalla Germania arriva la pillola per cancellare le nostre paure. Dei ricercatori tedeschi dell’University Medical Center Mainz, stanno studiando gli effetti della psicoterapia combinata con un farmaco il levodopa. Questo  farmaco che viene utilizzato per combattere  il Parkinson o comunque per alleviare i traumi post-operatori, si è rivelato utile per contrastare paure e fobie che hanno caratterizzato esperienze della nostra vita. I primi risultati dello studio condotto dall’University Medical Center di Mainz, sono stati presentati da Raffael Kalisch alla Conferenza europea sulle neuroscienze di Milano.”La paura è una reazione essenziale per la salute e la sopravvivenza, ma i ricordi legati a quelle situazioni possono causare ansie a lungo termine e fobie” ha spiegato il ricercatore che continua dicendo  “Se si è mentalmente abbastanza flessibili da riuscire a cambiare le associazioni create dalla mente, allora si riesce a evitare meglio danni permanenti”, commenta Kalisch.


Tag:, , , , , ,