Mangiare una o due mele al giorno migliorerebbe la vita sessuale delle donne, secondo i ricercatori dell’ospedale Santa Chiara di Trento con la Fondazione Edmund Mach. Lo studio ha provato che nel frutto in questione sono presenti molti antiossidanti e polifenoli in grado di stimolare l’afflusso di sangue nei genitali e nella vagina, aumentandone l’eccitazione. Inoltre, è ancora meglio se consumate con tutta la buccia, dato che ci sono alte quantità di florizina, simile a livello strutturale all’ormone sessuale femminile estradiolo, fondamentale per la  sessualità femminile.


Tag:, , , , , ,